Viaggiare in sicurezza a New York: una realtà post COVID-19

La tua assicurazione di viaggio Covid-19: tutto ciò che devi sapere prima di viaggiare - AGGIORNATO A DICEMBRE

Una cosa è certa, anche se la situazione è migliore di un anno fa, viaggiare soprattutto all'estero potrebbe non tornare alla "normalità" per molto tempo. Sì, i confini stanno riaprendo e le restrizioni locali vengono revocate, ma alcune restrizioni internazionali, in particolare per quanto riguarda i requisiti di vaccinazione e test negativi, rimarranno in vigore per il prossimo futuro. Ora più che mai, i viaggi internazionali richiedono una pianificazione meticolosa avanzata per evitare carenze che potrebbero costarti molto.

Siamo felici di fornire supporto correlato al COVID-19 a tutti i nostri ospiti e clienti che decidono di prenotare le loro vacanze con noi! Soprattutto i nostri clienti internazionali, poiché potrebbero dover affrontare restrizioni e requisiti sconosciuti.

Vediamo COSA UN VISITATORE INTERNAZIONALE DEVE AVERE/SAPERE prima di organizzare il suo viaggio a NYC/US 

Riapertura delle frontiere - Data di entrata in vigore

8 NOVEMBRE, il confine degli Stati Uniti ha riaperto a TUTTI I VISITATORI INTERNAZIONALI che sono completamente vaccinati.

Requisito di vaccinazione

I viaggiatori ( sopra i 18 anni) devono mostrare la prova della vaccinazione completa per entrare negli Stati Uniti. I seguenti vaccini sono quelli ACCETTATI -


Non è consentita alcuna vaccinazione parziale, è necessario aver completato tutti i requisiti di vaccinazione.
Anticorpi e precedenti guarigioni da Covid-19 non esonera i viaggiatori dall'obbligo di vaccinazione.

Come dimostrare la prova della vaccinazione: assicurati che i tuoi documenti siano disponibili anche in inglese, possono essere cartacei o digitali e devono essere emessi da una fonte ufficiale e includere il nome del viaggiatore – la data di nascita – il prodotto vaccinale e la data o le date di somministrazione per tutte le dosi ricevute.

Certificati di Vaccinazione Covid-19 accettati

1. Il codice QR di un record di vaccinazione  si collega alle informazioni presenti in un database ufficiale e ne confermano la credenziale ed è protetto da manomissioni.
2.Pagina ufficiale del CDC Center for Disease Control

Test negativo (AGGIORNATO A DICEMBRE 6 - TESTO COMPLETO)

VOLO DI PARTENZA - VIAGGIO VERSO GLI STATI UNITI.

I bambini sotto i 2 anni possono viaggiare senza test e vaccinazioni. Per tutti i viaggiatori sopra i 2 anni  si deve fornire dimostrazione di vaccinazione + un test Covid-19 negativo effettuato entro 72 ore ORA ENTRO 1 GIORNO prima della partenza del volo per gli Stati Uniti. (Significa che se il tuo volo è alle 11:00 di mercoledì, il test negativo è stato eseguito in qualsiasi momento il martedì precedente) Nessuna quarantena richiesta negli Stati Uniti ne al rientro in Italia.
Se il risultato è positivo - NON SARAI AMMESSO SUL VOLO INDIPENDENTEMENTE DALLA STATO DI VACCINAZIONE.


VOLO DI RITORNO - RITORNO NEL TUO PAESE

La maggior parte dei paesi richiede un test negativo per salire a bordo dell'aereo.

Questi sono alcuni esempi:
Per Italia - Per i Cittadini/Residenti italiani di ritorno dagli Stati Uniti, è necessario che nelle 72 ore precedenti l'ingresso in Italia venga eseguito un tampone molecolare o antigenico negativo + compilare il Modulo di localizzazione digitale dei passeggeri europei (dPLF) qui https://app.euplf.eu/#/  
Compilazione modulo: seleziona la lingua italiana dal menu con le bandierine - effettuare la registrazione o cliccare Login se è la vostra prima volta - selezionare il paese di destinazione (Italia) e compilare i campi richiesti riferiti al mezzo di trasporto e informazioni personali - selezionate il paese da cui state viaggiando (USA) - controllate in dati inseriti  e inviate. Riceverete una email di conferma invio modulo e con il vostro Login potrete sempre recuperare tutti i moduli di localizzazione passeggero già compilati o crearne uno nuovo.
 
Per altri paesi dell'Unione Europea e  Regno Unito  o per altri paese non elencati qui,  assicuratevi di controllare gli avvisi di viaggio ufficiali del vostro governo per trovare tutti i requisiti per il rientro.

Se il test risulta positivo, NON SARAI AMMESSO SUL VOLO INDIPENDENTEMENTE  DALLO STATO DI VACCINAZIONE, ANCHE SE STAI TORNANDO A CASA

Dove puoi fare un test Covid a New York (per i visitatori)?

La buona notizia è: Ci sono un sacco di posti dove potete fare il test nei 5 distretti

La cattiva notizia:  Potrebbe costarti molto... ovunque da $ 175 a $ 250 e oltre.

I test Covid-19 sono gratuiti, o quasi, per i residenti e gli americani che utilizzano le loro assicurazioni mediche. Tuttavia, i visitatori internazionali che non dispongono di un'assicurazione sanitaria locale potrebbero dover pagare il  prezzo intero del test.

Alcuni posti offrono  il test gratuitamente indipendentemente dal paese di origine e dallo stato assicurativo.
Al momento sono gratuiti anche per i turisti da UrgentWay Manhattan, in quanto ricevono una copertura finanziaria dallo Stato per tutti I tamponi eseguiti anche per stranieri. Occorre prenotare sul sito un appuntamento e recarsi con il passaporto, il risultato viene dato 24-48 ore dopo il tampone. Non opera il fine settimana.
UrgentWay Manhattan - 535 Eighth Avenue 6th Floor New York
Tel: (646) 213-0190 - Fax: (646) 381-2269 Lunedì – Venerdì: dalle 9:00 alle 18:00

Altri posti dove fare il test mentre si è a New York -.
Farmacie quali: CVS - Walgreens - Duane Reade - 
Siti mobili li trovate in giro un po' per tutta la città come LabQ 


Viaggia in sicurezza - Servizio assistenza di 4 ore per il test Covid-19

HAI BISOGNO DI AIUTO? Ti  offriamo l'assistenza di una delle nostre guide per aiutarti non solo a fissare l'appuntamento, ma anche per accompagnarti alla struttura per il test e di nuovo al tuo hotel. Se non parli la lingua o hai timore di non saperti destreggiare, questo sarà un modo semplice ed efficiente per assicurarti di ottemperare a tutte le prescrizioni richieste prima del tuo volo di ritorno a casa.

Tieni presente che non siamo affiliati a nessuna struttura di test, saremo lieti di portarti nella tua posizione preferita, se ne hai una. Il prezzo del test non è incluso e verrà pagato direttamente alla struttura di test. Non è possibile garantire l'accesso ai test gratuiti in quanto solo pochi sono disponibili in città e potrebbero avere requisiti di residenza/finalità. Prenota qui il tuo servizio.

Searching Availability...



Cosa succede quando si risulta positivo durante un viaggio negli Stati Uniti?

Questa è la cosa peggiore che ti potrebbe capitare mentre viaggi all'estero (negli Stati Uniti o altrove) ... La risposta semplice: non puoi viaggiare e potresti essere da solo!

Cerchiamo di spiegare meglio gli scenari che eventualmente affronterete. Paesi come la Spagna e la Grecia, ad esempio, offrono Quarantine Hotels ai visitatori (sì!, anche internazionali) che si trovano in questo pasticcio…. gratuito! Ti danno anche da mangiare durante la quarantena. Ciò significa che almeno non dovrai pagare la camera/appartamento d'albergo e i pasti extra.

TUTTAVIA, qui negli Stati Uniti non è ancora chiaro se le singole città come New York City o il governo federale faranno qualcosa di simile ai viaggiatori internazionali negli Stati Uniti dopo l'8 novembre. Temo che per ora dovremmo presumere che il viaggiatore si assuma tutte le responsabilità finanziarie e i costi per la camera d'albergo in quarantena, almeno da 10 a 14 giorni, cibo, test covid extra, esigenze mediche e qualsiasi altra cosa possa bisogno durante questo soggiorno forzato.

Riprogrammare il tuo volo potrebbe essere la cosa più semplice, poiché molte compagnie aeree hanno cambiato le loro politiche per facilitare la riprogrammazione di un volo a causa di malattie, in particolare COVID, poiché sono legalmente costrette a negarti l'imbarco …. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di controllare le restrizioni e le regole di ciascuna compagnia aerea prima di prenotare il tuo volo internazionale. Per lo meno dovresti assicurarti di non dover pagare una penale per riprenotare il tuo biglietto se risulti positivo durante il viaggio.

Assicurazione per evacuazione da Covid-19


È qualcosa che sta diventato sempre più popolare con la ripresa dei viaggi internazionali... Non è affatto un'opzione economica, ma sarà più economica che pagare in proprio un soggiorno forzato prolungato a New York.

Come altre assicurazioni di viaggio, il costo dipende dal numero di passeggeri inclusi nella polizza e dalla durata del soggiorno.

Aperto a tutte le nazionalità.
Se risulterai positivo, ti riporteranno a casa subito e NON DOVRAI FARTI LA QUARANTENA E ASPETTARE DI OTTENERE UN TEST NEGATIVO PER TORNARE A CASA.

Ne vale la pena? Come tutte le assicurazioni, è un azzardo…. Soldi ben spesi se finisci per usarla o uno spreco completo se non lo fai, tuttavia, ma è il 100% di tranquillità.

Presto inizieremo a offrire ai nostri ospiti l'assicurazione di evacuazione Covid-19 - Prossimamente.