Museo dell'immigrazione di Ellis Island e Statua della Libertà

Con il Museo dell'Immigrazione

Categorie: Da vedere - Musei
DOVE: Baia di New York
ORARIO: 09:30 am - 04:00 pm
ATTIVITA': Turismo



PRENOTA I TUOI TOUR!
 


Il Museo dell'Immigrazione si trova dentro l'isola di Ellis Island considerata Monumento Nazionale.

Museo dell'immigrazione di Ellis Island

Il Museo dell'Immigrazione si trova nell'isola situata di fronte a Battery Park chiamata Ellis Island. Oltre 12 milioni d’immigrati provenienti da tutte le parti del mondo sono passati su quest'isola con la speranza di una nuova vita in America! Il Museo è dedicato alla storia dell'immigrazione in America, dall'arrivo dei primi immigrati fino ai giorni nostri.

L'isola fu acquistata dal Governo nel 1808 con l’intenzione di costruire un forte per proteggere la città da un’invasione Inglese, ma non ha mai visto l'azione. Nel 1892 fu designato come principale stazione di ricezione per immigrati, il primo immigrato a essere ammesso è stata la 13enne Annie Moore, nata a Cork, in Irlanda, arrivata come un passeggero della USS Nevada.

La stazione, cosi come era, fu distrutta da un incendio cinque anni dopo. Nel 1900 furono inaugurati gli edifici in pietra, e in quella giornata ricevette 2.251 immigrati! L'edificio principale è costruito in stile francese rinascimentale, con mattoni rossi e granito.

Quando si arriva a Ellis Island, ci si sente trasportati ai giorni in cui i primi immigrati sono arrivati negli Stati Uniti. È possibile tracciare la storia dell'immigrazione degli Stati Uniti visitando i tre piani ricchi di oggetti, foto e mostre interattive alloggiati sulla famosa isola accanto a Lady Liberty. Le mostre vogliono rendere omaggio alle persone di tanti paesi diversi, che hanno fatto il viaggio verso gli Stati Uniti d'America piene di sogni per una vita migliore. Si possono trovare tour audio informativi in 9 lingue. La novità è l'audio per bambini narrata da personaggi animali, disponibile in cinque lingue.

“American Immigrant Wall of Honor” mostra i nomi degli oltre 600.000 immigrati, tra i quali il bisnonno di George Washington.

Tra le numerose mostre, quella chiamata "Attraverso la Porta d'America" illustra tutto il procedimento che gli immigrati facevano prima che gli fosse concesso il visto d'ingresso. Diversi milioni di cittadini americani possono ritrovare le loro radici attraverso il museo di Ellis. Situata al secondo piano, è la grandissima “Sala del Registro” dove sono esposti gli originali banchi degli ispettori. Orario Museo: Tutti i giorni 09:30-16:00 Chiuso: il giorno di Natale.

Per visitare l'isola di Ellis Island e la Statua della Libertà è necessario acquistare il biglietto del ferry, oppure potete aggiungerlo alla visita della città di New York.

Museo Ellis Island Orari

Dalle 8:30 am - 5:00 pm Aperto tutti i giorni

Chiusura: Il 25 Dicembre

Traghetti per Ellis Islands

Dalle 8:30 am - 5:00 pm

Chiusura: Il 25 Dicembre

Come Arrivare a Ellis Islands

C'è solo un Ferry autorizzato a collegare le due isole di Liberty e Ellis a Manhattan e il New Jersey. Gli orari cambiano con le stagionalità, inoltre vi ricordiamo che durante i mesi di alta stagione (quelli estivi da Giugno e Settembre) a volte servono anche 90 minuti per imbarcarsi sul Ferry da Battery Park. Le Partenze sono da Battery Park a Manhattan e da Liberty State Park nel New Jersey. Controllate sempre gli orari sul sito Ufficiale Orari Partenza Ferry

Foto Museo dell'Immigrazione




I PASS a New York che includono l'Entrata a Musei Monumenti e Attrazioni




Statua della Libertà

La Statua della Libertà, sicuramente riconosciuta come il miglior lavoro e il pezzo più famoso dello scultore F.A. Bartholdi, è diventata un simbolo di libertà e democrazia. La statua si erge su un piedistallo di granito “Stony Creek”. La statua si trova su una piccola isola della baia di New York chiamata Liberty Island, alta 305 metri da terra e pesa 225 tonnellate e la sua testa è circondata da una corona radiosa.

Sembra che lo Scultore Bartholdi si sia ispiarato al volto di sua madre nel modellare.

Video Statua della Libertà e Ellis Island




Questa statua, che simboleggia la libertà che illumina il mondo, è costituita da uno scheletro di acciaio rivestito con lastre di rame martellato. La statua è stata progettata da Bartholdi, mentre la struttura interna in acciaio è stata creata dal famoso Gustave Eiffel, l'inventore della Torre Eiffel di Parigi.

La Francia donò la Statua agli Stati Uniti per celebrare il centenario dell'indipendenza degli Stati Uniti. La Statua della Libertà rappresenta una donna vestita che innalza una torcia quale simbolo di libertà in una mano e un libro che mostra la data di Indipendenza americana, 4 Luglio 1776, nell’altra. Dal 4 luglio 2009 è possibile raggiungere la corona della statua, camminando su una scala a chiocciola, i biglietti devono essere acquistati con largo anticipo, anche mesi.

Le miglior "viste" della Statua della Libertà, sono o dall'acqua, durante le Crociere in Barca o dall'Elicottero. Visitate le nostre offerte di

Crociere e Giri in Elicottero

A bordo delle famose imbarcazioni della Circle Line, ai lussuosi Yacht, a giri in Elicottero a partire da 10/15 minuti e perfino Elicotteri Privati!

Orario Museo Liberty Island: Tutti i giorni 09:30-16:00. Chiuso: il giorno di Natale. Il Museo e il Crown Access sono venduti separatamente dal Ferry

Se volete organizzare dei tour personalizzati, a piedi o in macchina con Guida Ufficiale in Italiano contattateci. Siamo presenti a New York, per assistervi durante il vostro soggiorno e siamo in grado di organizzare escursioni fuori città: Washignton DC, Philadelphia e Boston. Scriveteci Email-us
Viaggi a New York? Guarda i nostri tour Esclusivi e Offerte

Visualizza Tour