Quartieri di New York: Brooklyn e Williamsburg



Categorie: Da vedere - Quartieri
I primi insediamenti a Brooklyn furono Olandesi nel 17* secolo e i collegamenti con l'isola di Manhattan erano effettuati con battelli a vapore, permettendo lo scambio e il trasporto di merci e persone. Ma fu solo con la costruzione del Ponte di Brooklyn, che la zona rurale si trasformò in una grande città dove fare affari diventava sempre più redditizio.

Nel corso degli anni Brooklyn si arricchì di molte etnie, in maggioranza europee e con una forte comunità italina. E' passata da periodi di grande depressione, povertà e di lotta al crimine e alla droga a periodi ricchi e di crescita fino ai giorni nostri,

Grandi opere di ripristino sono appena terminate ed altre sono ancora in corso. Il fronte porto è stato rinnovato del tutto, sono stati creati spazi aperti e parchi al posto dei vecchi capannoni esistenti mentre sono stati mantenuti e risanati tutti i vecchi magazzini del porto, una visita merita il quartiere di Red Hook, per non parlare poi di Williamsburg e Dumbo diventate mecca di giovani artisti, ricche di gallerie, ristoranti e negozi.

Cosa visitare a Brooklyn:

Da non Perdere

  • Brooklyn Heights iniziando da Plymouth Church of the Pilgrims, percorrete le stradine ad est di Willow, Pineapple, Orange, Cranberry, Clark, Pierrepont, per ammirare l'architettura delle vecchie Townhouse. Non perdete una delle più belle vedute dello Skyline di New York: la Promenade, una splendita camminata lungo il fiume. questa è una passeggiata che dovete fare sia di giorno che di sera, trovatevi qui poco prima del tramonto e godetevi il panorama!
  • Barclay Center con il mercatino (periodo invernale dentro alla Banca di Williamsburgh Savings Bank) e il quartiere di Park Slope, quartiere emergente, giovane.
  • Dumbo: Sono molti i motivi per visitare questa bellissima e vibrante zona di New York. Sempre più abituata a ospitare manifestazioni internazionali di alto livello come il DUMBO Arts Festival che vi invita a trascorrere un meraviglioso fine settimana a Brooklyn Bridge Park
  • Prospect Park con la Grand Army Plaza: Il Parco è stato progettato da Frederick Law Olmsted e Calvert Vaux a metà del XIX secolo, è una delle destinazioni più preziose di Brooklyn e un punto di riferimento nazionale.
  • Il Giardino Botanico di Brooklyn
  • Il Green Wood Cemetery, il punto più alto di Brooklyn e da dove si gode di una splendida veduta della Statua della Liberta’, offre arte e natura, alcuni dei monumenti al suo interno sono dei piu’ famosi architetti di New York, da Warren & Wetmore (Grand Central Terminal) Griffith Thomas (i famosi palazzi in cast-iron(ghisa) di SoHo, e Stanford White (l’Arco di Washington).
  • Il Museo di Brooklyn è sicuramente uno dei più importanti in città con oltre 1.5 milioni di opere esposte.
  • Il Ponte di Brooklyn da solo vale la visita di New York!

Per riuscire a vedere il meglio di Brooklyn e soprattutto nelle ore più belle, abbiamo organizzato un Tour da fare a Piedi e con il Water Taxi con partenza dal Pier 11. Una corsa lungo il fiume East per spostarci da Manhattan a Brooklyn e poi inizieremo il tour...


Mappa del Tour: Brooklyn con Dumbo Williamsburg e Long Island City




Dove Mangiare a Brooklyn:

  • Peter Luger, una macelleria e Steak House in Brooklyn subito sotto il ponte di Williamsburg. Per una città che brucia tutto in fretta, un posto aperto dal 1887 è sicuramente una certezza. Per 28 anni è stata nominata la migliore Steakhouse di New York dallo Zagat e nel 2002 gli è stata aggiudicata una stella dalla guida Michelin. Il posto ha mantenuto il lungo bancone di legno le travi a vista e lampadari di ottone conservando cosi un’immagine tipicamente teutonica.
  • Grimaldi's Pizza Per una buona pizza, anche se a mio parere a New york è difficile trovarne di cattive :-)! 1 Front St, Brooklyn, NY 11201
  • Bakeri a Williamsburg Una piccola Bakery (Bar Caffetteria )ottima per colazioni e piatti veloci. 150 Wythe Avenue, Brooklyn, NY 11211
  • Five Leaves: Tipica cucina americana .. non ci credete? provatela allora e affrontate le lunghe code. 18 Bedford Avenue Brooklyn, NY 11222
  • Diner: Una carrozza ristorante del 1926 che vi riporta indietro nel tempo è irresistibile, ma sicuramente resterete soddisfatti anche dei piatti offerti. 85 Broadway Williamsburg, Brooklyn 11249
  • Rosarito Fish Shack: Piccolo ristorante con cucina latino-americana dove mangiare pesce, ottima selezione di Tequila .... 168 Wythe Ave, Brooklyn, NY 11211
  • Roberta’s: Da provare e non tanto per la pizza. Ottimo se lo scegliete per il Brunch. 261 Moore St Brooklyn, NY 11206

Brooklyn resta ancora oggi un posto considerato “diverso”, le persone parlano con un dialetto buffo e sono conosciute come ambiziose, ricordiamo alcuni nomi di persone famose nate o cresciute: Mickey Rooney, Mae West, Woody Allen, Barbra Streisand e Al Capone.

Immagini Brooklyn:






Se volete organizzare dei tour personalizzati,a piedi o in macchina con guida sia in New York che fuori città contattateci Email-us
Viaggi a New York? Guarda i nostri tour Esclusivi e Offerte

Visualizza Tour